Tankerite Trattamento Serbatoi Arrugginiti

Tankerite Trattamento Serbatoi Arrugginiti

Tankerite Trattamento Serbatoi Arrugginiti- una vecchia moto o un’auto che ha vissuto parecchio spesso possono avere dei problemi al serbatoio, l’interno può arrugginirsi e la cosa non solo rischia di peggiorare bucando il serbatoio che a quel punto è da buttare ma rischia anche di intasare il filtro della benzina e danneggiare, se supera il filtro, anche il motore. Conviene risolvere al più presto.

Problemi causati dal serbatoio

Il serbatoio è una parte importante dell’auto o della moto, mai considerato come dovuto, i cui difetti, l’usura, la ruggine, possono creare problemi anche al motore. In teoria non dovrebbe arrugginire, ma questa è solo teoria, in realtà anche una semplice condensa che può formarsi al suo interno crea ruggine nelle parti che non sono a diretto contatto con il carburante.

A causa del peso specifico di gasolio e Benzina, questi galleggiano sull’acqua che, essendo più pesante resta sul fondo, per quanto poca possa essere, rischia, col tempo, di arrugginire il serbatoio. La ruggine umida, mischiata con il carburante, viene aspirata dalla pompa e inviata al filtro che si intasa.

Il rischio, a quel punto, è che una parte di questa poltiglia superi il filtro e finisca nelle valvole o negli iniettori bloccandoli o ancora finendo nei cilindri del motore. Non ci vuole molto a capire che in questa situazione è necessario l’intervento di un meccanico per riparare il motore, con costi che possono essere anche piuttosto alti.

Power Tank Ripara Serbatoi

Se hai un problema con il serbatoio della tua Auto o Moto, se ti rendi conto che ha ruggine al suo interno, conviene che corri ai ripari il prima possibile per evitare che il danno peggiori e ti costringa a sostituire il serbatoio. Ma la domanda è come rimediare.

La tecnologia, la Chimica, ha studiato il problema e trovato una soluzione che ti permette di evitare la sostituzione del serbatoio risparmiando una bella somma di denaro. Si tratta di una resina con cui, con una certa tecnica, si riveste l’interno del serbatoio rinnovandolo totalmente e risolvendo rapidamente e con poco costo il problema.

Puoi trovare questo prodotto anche su Amazon, ordinarlo, riceverlo rapidamente e comodamente a casa tua e provvedere a trattare il tuo serbatoio risolvendo definitivamente il problema.

Power Tank Medio trattamento serbatoio moto ripara, rigenera e...
  • Power Tank - Risultato garantito ! Ciclo anticorrosivo permanente per il Trattamento interno per...
  • Power Tank Kit Medium 700 Gr. per serbatoio fino a 20 - 25 litri contiene: - 650 Gr base + 50 Gr...
  • Power Tank Rosso : smalto a base di resina epossidica nanotecnologica pura di colore rosso con...

Trattamento per Rigenerare serbatoio Auto/Moto

Per usare la Tankerite procedi in questo modo:

  • svuota accuratamente il serbatoio con il classico tubo ma esegui questa operazione all’aperto cercando di evitare di aspirare i vapori della benzina, tossici e infiammabili. Attento, quindi che non ci siano fiamme libere nei paraggi.
  • Smontare il serbatoio con cautela per non danneggiare eventuali fili o altro che potrebbe trovarsi al di sotto del serbatoio e a questo agganciato.
  • con uno straccio, attraverso ml’apertura del serbatoio, occorre asciugare perfettamente l’interno dello stesso eventualmente lasciando asciugare bene all’aria.
  • mettere nel serbatoio una manciata di bulloni e aggiungere acqua o se i residui sono oleosi, del solvente. Agitare energicamente e ripetere l’operazione fino a che il liquido esce pulito.
  • Risciacquare infine il serbatoio con Alcool e lasciare asciugare.
  • Nella confezione che hai acquistato trovi un barattolo di acido, la Tankerite e un catalizzatore.
  • Con l’acido in dotazione si prepara l’interno del serbatoio al trattamento, basta versarlo, ogni tanto scuotere e dopo un paio d’ore svuotare e risciacquare nuovamente con alcool.
  • Una volta asciutto è pronto per il trattamento finale. Deve restare aperto solo il foro del tappo per il carburante, tutto il resto deve essere tappato.
  • Una volta mescolata la Tankerite con il catalizzatore versa il tutto nel serbatoio e tappa il foro rimasto con uno straccio e sigilla bene con della pellicola trasparente. Ruota accuratamente ma velocemente il serbatoio in tutte le direzioni come da istruzioni che trovi nella confezione. La tankerite dopo 20 minuti non è più lavorabile, quindi l’operazione deve essere veloce.
  • dopo mezz’ora rimuovi tutte le sigillature dei fori e lascia asciugare a temperatura ambiente, la Tankerite non rilascia cattivi odori nè vapori nocivi.

Una volta che la Tankerite sarà perfettamente asciugata e indurita, puoi provvedere al rimontaggio del serbatoio che è completamente rinnovato nell’interno, come nuovo, pronto a continuare il suo servizio per molti anni.

Alternative alla Tankerite

Ti abbiamo finora parlato di Tankerite perché è il prodotto più diffuso sul mercato, il maggiormente conosciuto ma ti abbiamo anche parlato del Power Tank indicandoti anche l’acquisto su Amazon. Non vogliamo confonderti: la procedura utilizzata per la Tankerite è identica anche per il Power Tank, la differenza è il costo: Power Tank è un’ottima alternativa alla Tankerite, con le medesime caratteristiche ma costa di meno.

In commercio troverai anche altri prodotti per risolvere il problema del tuo serbatoio, alcuni si differenziano per essere anche monocomponenti e ceramizzanti ma Power Tank è una resina che garantisce risultati per il resto della vita del tuo veicolo.

Come accorgerti quando il serbatoio è arrugginito?

I residui di poltiglia che arrivano dal serbatoio arrugginito finiscono nel filtro della benzina e lo vanno ad intasare ostacolando il passaggio regolare del carburante. Ovvio che se arriva meno carburante del dovuto al motore, questo perderà di potenza, quindi ti accorgerai di un calo di rendimento.

Su strade in salita noterai che la tua auto o moto fa più fatica di un tempo, anche su strade di pianura l’accelerazione sarà meno brillante e la velocità massima inferiore. Ti accorgerai anche di un maggior consumo di carburante che rappresenta anche un maggiore costo al Km, una maggiore spesa nel tempo.

La prova regina di questo problema al serbatoio lo avrai smontando il filtro benzina e notando la presenza di poltiglia o residui che non dovrebbero esserci. A questo punto avrai la prove definitiva del problema al serbatoio inserendo una piccola sonda con telecamera nel serbatoio ispezionandone le pareti interne.

Dopo il trattamento con Tankerite o Power Tank

Una volta eseguito il trattamento dell’interno del tuo serbatoio con un costo di poche decine di Euro, ti consigliamo la sostituzione del filtro benzina ed eventualmente anche dei tubi per evitare che residui di poltiglia che possono essere rimasti nei tubi vadano nuovamente ad intasare il filtro.

Si tratta di interventi che non rappresentano particolari difficoltà, soltanto una certa manualità, tempo e pazienza ma se non ti senti sicuro di ciò che fai, probabilmente ti conviene chiedere l’assistenza di qualcuno più esperto, soprattutto perchè parliamo dell’alimentazione della benzina, quindi devono essere ben verificate tutte le giunzioni e i collegamenti che non presentino alcuna perdita.

Puoi capire facilmente la pericolosità di una perdita di benzina, specialmente nel vano motore, tra il filtro e il blocco motore stesso, un incendio non è da escludere e la pericolosità di questa evenienza è alta.

Se ancora hai qualche dubbio, informati sul costo della sostituzione del serbatoio e ti renderai conto di quanto puoi risparmiare ripristinando la perfetta condizione interna del serbatoio. Nel momento che ti avvedi del problema di ruggine nel serbatoio non lasciar passare altro tempo, se il motore non ha ancora subito danni, questo può accadere da un momento all’altro con un possibile aggravio di costi davvero parecchio sensibile.

Ti siamo stati utili con questo articolo? Commenta subito e seguici su Facebook.

Ultimo aggiornamento 2023-01-29 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.