Miglior Parabrezza Scooter: Come Scegliere, Quale Acquistare

Miglior Parabrezza Scooter: Come Scegliere, Quale Acquistare

Bestseller No. 1
TARTIERY Parabrezza universale per moto, parabrezza, scooter,...
  • Ad alta definizione, nessuna linea visiva.
  • Il bordo è ricoperto da un orlo che non si graffia facilmente ed è bello.
  • Le lenti curve si adattano meglio alla maggior parte delle moto.
Bestseller No. 2
GIVI 6704A - Parabrezza trasparente per scarabeo 50
  • GIVI 6704A
  • Per Aprilia Scarabeo 50.
  • Parabrezza trasparente 56 x 66 cm.
Bestseller No. 3
Parabrezza parabrezza per scooter Vespa GTS Super HPE dal 2019 125 300...
  • Parabrezza originale Vespa per i nuovi modelli Vespa GTS 125/300 ccm a partire dall'anno di...
  • In metacrilato resistente agli urti, spesso 4 mm.
  • Altezza: circa 710 mm. Larghezza: circa 550 mm.
Bestseller No. 4
rgsdg Moto Parabrezza Durevole Deflettore del Vento Scooter Parabrezza...
  • Per risparmiarti problemi, assicurati che la parte sia adatta alla tua moto.
  • Il parabrezza è ben tagliato per un lusso discreto. Facile da installare senza alcuna modifica.
  • Moto Parabrezza Durevole Deflettore Del Vento Scooter Parabrezza Deflettori Del Vento ABS Per...
Bestseller No. 5
FABBRI - Parabrezza senza bordi HD 125-200 EVO 2007/10 SUMMER Art....
  • Protezione antivento per il conducente per scooter monopattino secondo modello elenco, made in Italy
  • Peugeot LXr 125 125 CCM – [2009 – 2015] | Peugeot LXr...
  • Stabile Dimensioni disco o del parabrezza: larghezza (mm): 420 altezza misurata da centro (mm): 460
Bestseller No. 6
Givi 313A - Parabrezza
  • Parabrezza Honda SH 125 – 150
  • Novità.
  • Realizzato in Italia.

Miglior Parabrezza Scooter: Come Scegliere, Quale Acquistare- Il Parabrezza è un accessorio per gli Scooter, in molti casi presente fin dalla produzione come dotazione di serie, in altri casi si tratta di un optional da acquistare a parte. Insieme al Bauletto è uno degli optional più richiesti ma ne esistono di più tipi, per cui al momento della scelta occorre fare una scelta ragionata, non basata sul gusto estetico ma sull’utilizzo che si fa dello Scooter. Cerchiamo di capire insieme come scegliere il parabrezza per lo Scooter.

Le caratteristiche del Parabrezza

I Parabrezza per lo Scooter sono di diversi tipi ma fondamentalmente rispondono tutti ad alcune caratteristiche:

  • Sono tutti costituiti da Polimetilmetacrilato, un nome complicato per definire quel materiale che tutti conosciamo, il Plexiglass. questo materiale ha diversi pregi ma anche alcuni difetti.
  • La “trasmittanza” è il grado di trasparenza del plexiglass, tanto maggiore è la sua qualità e tanto maggiore è il grado di trasparenza.
  • Il Plexiglass si riga con facilità e questo riduce la visibilità della strada al guidatore, soprattutto di notte in quanto la luce si rifrange sulle rigature e riduce la possibilità di visuale corretta. Il plexiglass migliore è quello che garantisce, se correttamente manutenuto,una buona trasmittanza anche per 10 anni.

Tra i vantaggi del plexiglass vi è quello che in caso di urto o caduta, questo si rompe spezzandosi e non produce pericolose schegge come farebbe un comune cristallo.

Il parabrezza alto

A prescindere che sia alto o basso, i parabrezza per lo Scooter presentano diversi numeri di punti di fissaggio: quelli a due punti saranno chiaramente meno stabili di quelli a quatto o più punti, è logico, ma la scelta dipende anche dall’utilizzo che se ne fa.

Se si percorrono spesso autostrade o strade a percorrenza veloce, per cui il parabrezza viene maggiormente sollecitato, conviene sceglierne uno a più punti di fissaggio, altrimenti per percorrenze quasi esclusivamente cittadine, anche un parabrezza a due punti di fissaggio si può considerare adeguato.

Il Parabrezza alto richiede più punti di fissaggio, in genere, poiché offre una maggiore resistenza all’aria, quindi ha bisogno di una maggiore stabilità.

Difetti del parabrezza alto

Il Parabrezza alto protegge quasi interamente il guidatore da vento e pioggia, almeno frontalmente ma per lo stesso motivo, non essendo dotato di tergicristalli, ostacola anche maggiormente la visuale in caso di pioggia.

Allo stesso modo il Parabrezza alto, arrivando a proteggere anche l’altezza della testa, se rigato rappresenta un ostacolo ad una corretta visuale.Per questo motivo è fondamentale prendere ogni precauzione possibile al fine di evitare rigature.

Tra i pregi, invece, il principale è che proteggendo praticamente tutto il corpo del guidatore si apprezza la sua utilità soprattutto nella stagione fredda, evitando che l’aria fredda e la pioggia arrivino frontalmente sul volto.

Il Parabrezza basso

Il parabrezza basso arriva a proteggere il busto del guidatore, non il viso, pertanto la visuale è sempre ottima, mai ostacolata dal parabrezza nemmeno se rigato ma tutto arriva sul viso, vento e pioggia, per cui non è esattamente l’ideale nella stagione fredda.

Per contro è l’ideale per il traffico cittadino grazie al suo ingombro ridotto che agevola le manovre nel traffico cittadino.

Quale Parabrezza scegliere, quale acquistare

Il parabrezza per lo Scooter va scelto in base alle esigenze personali e all’utilizzo dello Scooter. Se utilizzi lo Scooter regolarmente anche nella stagione fredda è certamente consigliabile un Parabrezza Alto mentre se l’utilizzo è prevalente in città e soprattutto nella bella stagione è opportuno acquistare un Parabrezza Basso.

In ogni caso ti consigliamo l’acquisto di un parabrezza a quattro punti di fissaggio per avere la massima stabilità possibile. Per risparmiare puoi evitare l’acquisto di un parabrezza originale orientando il tuo acquisto verso uno di buona qualità ma non originale.

Hai trovato utile questo articolo? Commentalo subito e seguici su Facebook.

Ultimo aggiornamento 2022-11-28 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.